sabato 17 marzo 2012

Venga a prendere il caffè da noi



Dissacrante commedia del 1970 (click sul link)
nella quale si narra la storia di un impiegato ministeriale,
interpretato da Ugo Tognazzi(uno dei miei attori preferiti).

Il motivo conduttore del film è cantato dai Giganti;
probabilmente una delle canzoni più deliranti e sottovalutate di sempre.



Citando Wikipedia, il protagonista "contempla e applica i principi dello scrittore Paolo Mantegazza, cioè che un uomo, a una certa età, per poter star bene deve avere le 3 C: carezze, caldo, comodo."

Riprendendo il titolo del film... direi una quarta C : caffè.
Due giorni fa mia moglie mi inviò una mail: "sto guardando questo film, è bellissimo, e c'è una macchina da caffè che conosci molto bene...".
Incuriosito andai alla ricerca di qualche spezzone su youtube, ed eccola comparire!
Una fontana a vapore dei primi del '900.
Sembra proprio una "Carlo Sigismund" di Milano.
Simpatica la pubblicità occulta del barattolo Lavazza Paulista in bella mostra.


Paolo Mantegazza consigliava anche altri tipi di caffettiere (click sul link)


Eccovi un estratto dal film:
l'allusione finale riguardante le tre mele è in realtà riferito alle tre sorelle Tettamanzi, che diventeranno le amanti di Tognazzi con risultati... imprevedibili.
Esilarante la battuta sulla deviazione del retto... che adesso è curvo!

Nessun commento:

Posta un commento

Le ricette altrui (parte seconda)

Oggi ho proseguito con i miei test casalinghi, qui potrete vedere la prima parte: http://caffettiere.blogspot.com/2019/02/le-ricette-a...