Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2016

Bacchi Edwige: una gioia per pochi (forse)

Osservatela bene: questa è una caffettiera ideata e prodotta da Andrea Bacchi.
6 esemplari in tutto. Tornita dal pieno. Il che significa che nasce da una barra enorme di alluminio. Non ci sono particolarità tecniche evidenti se non per il fatto che la caldaia letteralmente "scompare" all'interno della cuccuma superiore.

Tutto il resto è puro design. Il coperchio? Non serve. Toccarla con mano lascia senza fiato. Un vero gioiello Chi la volesse... non può. Questi sono prototipi. 
Però se riusciremo ad essere un bel gruppo di interessati si potrà avviare una piccola produzione a tiratura limitata. Io sono già prenotato per due pezzi. Un altro innominabile pure... Scrivetemi!

Triestespresso People 2016

Tablì

https://www.kickstarter.com/projects/caffemotive/tabli-the-first-green-tablet-of-coffee?ref=discovery
 Tablì è un progetto davvero geniale.  Cliccate sul link e scopritelo nei dettagli!

Snider Milano, via Fiamma 19

Pubblico l'intervista al sig. Grilli di qualche mese fa. Rimango a disposizione della famiglia Snider per eventuali rettifiche e precisazioni. Per ulteriori informazioni sulla Snider - Edisonia vi invito a leggere con estrema attenzione il post di Pootoogoo che mette finalmente in chiaro un mistero dei primi anni del '900. https://cafeoblog.wordpress.com/2016/10/23/ascenseur-pour-lexpresso-episode-22/

Sono Roberto Grilli, e sono nato a Milano nel 1949. Mio padre Alfredo, classe 1911 era Capo officina alla Snider.
Costruivano le macchine da caffè partendo da zero, lavorando le lastre di lamiera e di ottone cromato. La Snider produceva macchine da caffè da bar da 2 fino a 5 gruppi.
La fabbrica chiuse i battenti nel 1959, fallita a causa di lotte interne alla successione: Guido Snider aveva 4 figli e una delle figlie pretese la liquidazione di crediti non riscossi portando la ditta al fallimento.
Guido Snider aveva due grandi passioni: i quadri antichi e la fotografia di fine 800 iniz…

Cafèstival

Novembre 2016, a Bologna sarà Cafèstival!

Il 5 e 6 novembre 2016 si svolgerà il Cafèstival, kermesse tutta da gustare dedicata al caffè.

1200 mq. di espositori, conferenze, spettacoli, curiosità, spazio museale, musica e tanto altro

per celebrare la bevanda più famosa del mondo.

____________________

Si chiama Cafèstival ed è una nuova manifestazione pensata per dare al caffè ed al

mondo che lo circonda una vetrina inedita per presentarsi al pubblico in modo accattivante

e originale. Un viaggio nel caffè e in tutti i suoi aspetti, da quello di chi il caffè lo produce a

quello di chi con il caffè, o con quanto gli ruota intorno, ha saputo creare un business, fino

a quello del caffè come protagonista nel mondo della cultura, dell’arte, della letteratura e

del costume.

Il 5 e 6 novembre 2016, Palazzo Albergati a Zola Predosa (BO) si colorerà delle sfumature

della nera bevanda, ospitando questo evento ideato dall’agenzia di comunicazione

“Comunicatori su Misura” di Bologna. Due giornate in cui il pubbl…

Auguri Elektra!

L'Economista. Milano 1844

Nota: ringrazio Mikael per il supporto di ricerca e Sebastien per i consigli in questi anni.




Il caffé. Lussana, Filippo, 1820-1898

Già alla fine dell'800 erano chiare due realtà, che purtroppo ancora oggi ci trasciniamo dietro per ignoranza del consumatore e furbizia di alcuni torrefatori. Non faccio nomi...
Avvertasi che la troppa torrefazione fa perdere
quasi tutto l'aroma.
Non conviene poi comprare il Caffè già torrefatto
e macinato, perchè vi si può per frode mescolare
il cosi detto Caffè di Cicoria, o di Ghiande, o d'Orzo,
od altra sostanza abbrustolata.