giovedì 7 gennaio 2010

Sostituire la guarnizione di una caffettiera: il piccolo tutorial

Monitorando le chiavi di ricerca ho notato 2 cose:
  1. tante persone non sono in grado di sostituire una guarnizione (mica siamo tutti esperti manutentori...)
  2. tante persone, anzi tantissime, vorrebbero sostituire la guarnizione della Mokona Bialetti; il motivo non lo capisco visto che la mia Elektra spara da 4 a 6 caffè giornalieri da più di tre anni, e non l'ho mai sostituita. Possibile che si sia risparmiato anche sulla GOMMA durante la progettazione di quella incredibile macchina ??
Cambiare una guarnizione è molto semplice quando la macchina non è rimasta ferma per tanti anni: si fa leva con un coltellino (attenzione!) , la si toglie tutta intera, e si rimette la guarnizione nuova.
Poi vanno fatti un paio di caffè a vuoto, prima solo con acqua e poi con il caffè, per dare modo alla gomma di modellarsi e fare una buona tenuta.

L'amico Darril mi ha chiesto ieri lumi sulla sostituzione per una Ballarini, e viste le condizioni "granitiche" della mia guarnizione, ho colto la palla al balzo.
In questo caso specifico la gomma era saldamente incollata all'alluminio, quindi ho dovuto rimuovere con cautela un pezzetto alla volta.
Coltello o cacciavite piano sono i fedeli compagni sui quali poter fare affidamento...

Al termine dell 'arduo cimento, eseguito in un paio di minuti, ho inserito una chicca: una simpatica guarnizione in silicone, difficile da trovare, e leggermente più costosa.
Ma la tenuta al primo caffè è stata eccellente.

Lo sentite il profumo?
E' quello della cucina di nostra madre, 30 anni fa...


15 commenti:

  1. anch'io sulla mia cremina ho trovato alcune guarnizioni sorprendentemente morbide nonostante abbia 40 anni....
    quelle della mokkona saranno in cartone :-)

    RispondiElimina
  2. ho capito, se si ha una ballarini.Ma quando non trovi le guarnizioni per esempio della lavazza come si fa?

    RispondiElimina
  3. Le chiedi alla Lavazza, oppure prendi le Bialetti , le pù somili e le ritagli con tanta calma.

    RispondiElimina
  4. Ho dovuto sostituire la guarnizione,della moka,ne ho fatte 2 con solo l'acqua,ma il caffè non esce completamente!

    RispondiElimina
  5. l'hai sostituita male, non hai pulito i residui di gomma, o le misure erano sbagliate.
    Avvita con forza, oppure cambia la valvola di sicurezza se perde da lì.
    usa uno specchietto e passalo attorno alla moka per capire da dove esce il vapore.

    RispondiElimina
  6. di che materiale e' la classica guarnizione bianca?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo gomma vulcanizzata per uso alimentare

      Elimina
  7. ciao scusate la domanda scema. mi si è rovinata la guarnizione della vecchia macchinetta da caffè, ed ho preso la sostitutiva solo che nella sostitutiva ci sono 2 guarnizioni ed un filtro.
    Il mio coinquilino ha insistito affinchè ne mettessimo 2!
    Mi è venuto questo dubbio dopo avercele messe entrambe e devo dire che cmq la macchinetta si chiude ed il caffè è venuto bene!

    RispondiElimina
  8. Ciao, un ottimo articolo con delle foto piacevoli. Possiedo un Bialetti da 6 tazze. Dopo tempo si degrada la gomma e ogni tanto occorre sostituirla. Siccome non sono in Italia, puo' essere problematico trovare le guarnizioni.

    Mi domando: a cosa serve la guarnizione in gomma? Non dura molto tempo e mi trovo troppo spesso nella difficolta' di dover sostituire questo pezzo problematico.

    Grazie 1000 della tua considerazione della mia domanda.

    John.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao John, la gomma serve a garantire la tenuta ermetica della caldaia. Prendi una guarnizione in slicone: dura moltissimo e non si usura : http://ingrossocasalinghidonadeo.it/default.asp?cmd=getProd&cmdID=4992&idC=21&idA=4

      Elimina
    2. Grazie. Sei un mito :)

      John.

      Elimina
  9. Di nulla John, se hai piacere scivimi una mail a lvxtrieste@gmail.com così ti inserisco nei contatti.
    Buon caffè!

    RispondiElimina
  10. Ciao. Complimenti. Articolo molto utile. Visto che sei esperto di caffettiere magari mi puoi aiutare a risolvere il problema che ho con la mia. Ho una bialetti da 4 anni e nn sonomai riuscita a fare un buon caffè. Lo so che può sembrare strano ma è cosi. Ho studiato tutte le regole per fare un buon caffè (livello dell' acqua sotto la valvola , fuoco basso ecc...) e ho provato praticamente tutte le marche di caffè in commercio ma ... niente da fare... il sapore non è mai buono. Anzi pessimo direi. Hai qualche consiglio da darmi prima di appendere definitivamente la moka al chiodo?
    Grazie
    Sara

    RispondiElimina
  11. Ciao Sara, la tua Bialetti era nuova?
    da quante tazze è ?
    hai provato a lavarla?
    guarda questo: https://www.youtube.com/watch?v=n36iodQf0fw

    RispondiElimina

Ti potrebbero interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...