venerdì 11 maggio 2012

Luciano Allasia



Il sig. Luciano fu oggetto di un paio di post due anni fa:
Il tempo è come se si fosse fermato: sembra ieri... il manometro appoggiato sulla base della Martian non si è spostato di molto.

Però... qualcosa di nuovo è arrivato.
Direi una gran macchina!
forse i globi di vetro non saranno originali...
forse il fornellino è l'ennesimo pezzo unico della Giussani (si, c'erano i cannoni incrociati..)
Però.. chi ce l'ha una meraviglia simile?
E che dire del tostino da viaggio? 50 grammi di caffè forse li tostava.
Macinacaffè in legno... una meraviglia!
E questo tostacaffè a molla? Trooooppo bello!
Ma il vero regno di Luciano è l'officina: centinaia di pezzi ancora da sistemare.
Vi serve qualcosa?
Basta pagare!
Quest'ultima foto è per Francesco: la base della Pavoni è marcia?
nessun problema.
Luciano ha ricostruito pure quella.

Nessun commento:

Posta un commento

Simpatica intervista alternativa

 Buona lettura! 😁 https://mag.sensaterra.com/it/2021/01/14/il-collezionismo-piu-di-700-caffettiere-antiche/