martedì 25 gennaio 2011

Presto! 2 caffè!

Pari dignità.

Dopo un'abbuffata di macchine eccezionali torniamo con i piedi per terra con una "macchinetta" più povera ma pur sempre "speciale".

Non c'è molto da dire sulle Presto;
semplici macchine a pressione di vapore che riversavano il nero nettare direttamente in 2 (o 1 o 4) tazzine.

Ma questa macchina è nuova.
E rossa.
E rara.

Un regalo di nozze poco gradito?
Un'acquisto fatto in previsione di un'unione di coppia poi non concretizzata?
Perchè è arrivata intonsa su un banchetto del mercatino di Gorizia?

Ma ovvio!
Era destinata a me.

Amici appassionati:
non disprezzate queste umili macchinette, anche loro, nel loro piccolo, sanno regalare gioia, emozioni, ed ovviamente.... 
...un buon caffè!

Nessun commento:

Posta un commento

Simpatica intervista alternativa

 Buona lettura! 😁 https://mag.sensaterra.com/it/2021/01/14/il-collezionismo-piu-di-700-caffettiere-antiche/