lunedì 5 ottobre 2009

Andrea Bacchi : il Leonardo da Vinci del caffè espresso

Talvolta, anzi sempre più spesso, mi capita di passeggiare a Trieste con lo sguardo ben alto, cercando di vedere i palazzi con gli occhi del turista.
La città si trasforma!
Ciò che era ovvio e scontato non lo è più, ogni più piccola sfumatura e particolare assume nuovi significati.

E questo concetto Andrea Bacchi lo applica con buon profitto al suo lavoro.
Osservare con gli occhi di un bambino, senza farsi troppo influenzare da quanto è stato fatto precedentemente: questo è il segreto degli inventori. Quelli veri.

Poco più di 40 anni , una quasi laurea in ingegneria ( ma un diploma alla scuola Ferrari di Maranello...) , Andrea gestisce uno studio tecnico di progettazione meccanica e consulenza dal nome BACCHI ENGINEERING da più di 17 anni
( www.bacchidesign.it ) .

Ed ovviamente è l'inventore e proprietario del brevetto della Bacchi Espresso, frutto di un'anno di prove continue, insuccessi, modifiche ed in ultimo... la perfezione.
In queste foto, da lui gentilmente concesse, possiamo ammirare i prototipi e gli sviluppi della macchina, della quale parlerò a breve in dettaglio, avendola comperata da poco.

Qui sopra invece si può vedere una sorta di alambicco: chissà se a breve potremo degustare una grappa al caffè preparata al momento!


Si , Andrea, ci siete riusciti, e seppur in imbarazzo per le mie
amatissime macchine a leva, devo ammetterlo, ci siete riusciti "maledettamente bene".

3 commenti:

  1. consiglia a andrea di mettere anche la traduzione in inglese, mission, coffee&more e credits se li ritrova già tradotti..e non gli converrebbe partecipare a host 2009?

    RispondiElimina
  2. bello!! aspettavo con ansia che la prendessi, così da avere un pò in info in più.

    Complimenti Lucio

    Ciao Marco

    RispondiElimina
  3. L'apettavano in tanti... e l'attesa sarà ripagata con una svolta epocale per le macchine espresso!
    Aspetta che mi passi l'influenza...

    RispondiElimina

Caffettiera Top Moka - test di estrazione (comparativo)

Giorni fa sono entrato in possesso momentaneo di una bella caffettiera Top Moka. Diciamo che l'ho presa in prestito da mia sorella, ...