sabato 4 maggio 2013

La fregatura statistica di Google



Ho una mailing list con 179 contatti.
Almeno la metà sono legati al mondo del caffè o delle caffettiere.

Diciamo quindi circa 90 persone.

Immaginiamo che almeno un terzo dia un'occhiata distratta a quello che scrivo.

Diciamo quindi circa 30 persone.

Sarebbe logico che tutti i miei post siano quindi visti da almeno trenta persone...

Ma così non è.

Il problema è che se leggete il post direttamente nella mail che vi arriva in automatico da Google, ciò non viene conteggiato ai fini statistici.


Quindi vi chiedo gentilmente di cliccare sul titolo del post (dalla mail) e di accedere al blog, almeno ho un riscontro effettivo...

 

1 commento:

  1. Ciao
    hai una bella passione, il caffè piace a tutti ma non è semplice farlo , bisogna dosare bene l'acqua ed il caffè, due semplici ingredienti, che fanno la differenza!

    RispondiElimina

Simpatica intervista alternativa

 Buona lettura! 😁 https://mag.sensaterra.com/it/2021/01/14/il-collezionismo-piu-di-700-caffettiere-antiche/