domenica 27 marzo 2011

Mercato impazzito!

Ebay.
Luogo d'incontro di appassionati e ... di mercanti.
Dimenticate il "la voglio ad ogni costo!"
Le regole per chi vuole "rischiare" un'asta sono sempre le stesse:
  • stabilite a priori il vostro prezzo massimo
  • fate la vostra offerta quando mancano 30 secondi al termine
  • diffidate SEMPRE dalle aste dove compaiono molteplici offerte fatte da utenti "sospetti" con feedback inferiori a 10;  ebbene si, sono gli stessi venditori che si autorilanciano per invogliare gli ingenui. L'acquirente tonto pensa che il valore di un'oggetto dipenda dal numero di offerte.

Nel nostro settore ci sono quei 4 mercanti di macchine espresso e di caffettiere che fanno i furbi.
Anzi... i furbetti del mercatino.

Bravi, lo ammetto.
Ma da me non avranno mai un centesimo.
E spero, da oggi, anche da voi!

700 euro per una Faemina Baby con scatola?
201 euro per una Caravel arancione qualunque?
540 euro per un'Olympia del '67?
236 euro per una brutta Vam?
826 euro per una Olympia Club?
Per non parlare di una Cazzante andata alle stelle in Germania!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!

Sui banchetti dei mercatini la crisi è palpabile: oggetti che venivano venduti a 100, ora li pagate 50... Com'è che su Ebay si ribalti la situazione???


Sveglia!!!




6 commenti:

  1. ...signorine vendute su ebay a 30 e dopo poki mesi le vedi su ebay a 80... la lista è lunga!

    RispondiElimina
  2. Il bello delle aste è che il prezzo finale
    lo fanno gli offerenti e i collezionisti sono
    animali strani disposti ad offrire 100 per un oggetto che vale 10 pur di averlo, il valore da
    dare ad un oggetto è molto soggettivo e qui non parliamo di francobolli o monete che hanno cataloghi ufficiali con le quotazioni......
    Saluti a tutti
    Tinox

    RispondiElimina
  3. ragionameno approvato più che giusto.....
    a volte però si cade nella tentazione....
    mea culpa
    saluti berti

    RispondiElimina
  4. vero , ma e forse la responsabilita di aver sopravalutato prima della crisi cio che appartiene in toto al passato

    RispondiElimina
  5. Per Tinox:
    e pensa che le quotazioni impazziscono da una regione all'altra. In Piemonte ti tirano dietro le Vesuviane, mentre qui da me chiedono uno sproposito.

    RispondiElimina
  6. probabilmente è una questione di domanda ed offerta, in Piemonte c'è molta offerta e poca domanda al contrario delle tue parti, che poi te le tirino dietro non mi è mai successo fortunatamente!!!!! non è un bell'oggetto da
    ricevere in testa, nei mercatini che freguento
    le quotazioni medie si aggirano sui 30 Euro, poi
    puoi trovare chi ti chiede 10 Euro e quello che ne chiede 50.
    Ciao
    Tinox

    RispondiElimina

Simpatica intervista alternativa

 Buona lettura! 😁 https://mag.sensaterra.com/it/2021/01/14/il-collezionismo-piu-di-700-caffettiere-antiche/