martedì 13 gennaio 2009

L'Anonima essenziale


Ecco una caffettiera da sparghert :
così bassa, da dover tenere la tazza ricevente il caffè,
al livello della base.


Piccola, eppure molto pesante.
Questa strana macchina del caffè potrebbe essere
di costruzione austriaca o ungherese.
Pochi fronzoli, ed un bel tappo-manico in bachelite la rendono
un pò buffa , ma a me è piaciuta lo stesso.
Chissà le storie che potrebbe raccontarci...


Nessun commento:

Posta un commento

Simpatica intervista alternativa

 Buona lettura! 😁 https://mag.sensaterra.com/it/2021/01/14/il-collezionismo-piu-di-700-caffettiere-antiche/