giovedì 8 gennaio 2009

La "Mia" Espresso


La Fonderia di leghe leggere Meazza & Masciadri produsse
alla fine degli anni '60 una piccola caffettiera.

A prima vista sembrerebbe una delle tante macchinette cloni della
moka Bialetti.


Il fatto è che a produrla fu la "Maserati" delle officine.
Forme ben bilanciate, materiale di prima qualità, buone tolleranze negli accoppiamenti...


Un piccolo gioiello poco apprezzato all'epoca, molto apprezzato oggi.

Nessun commento:

Posta un commento

Simpatica intervista alternativa

 Buona lettura! 😁 https://mag.sensaterra.com/it/2021/01/14/il-collezionismo-piu-di-700-caffettiere-antiche/