martedì 29 ottobre 2013

L'Host di Gianni

Ospito volentieri le belle foto dell'esimio Gianni Pistrini.
Non potendo intervenire di persona alla Fiera di Milano ho chiesto gentilmente se poteva regalarci qualche immagine "alternativa", in modo da svincolarsi dalla triste sensazione di dejavù che spesso si prova nel vedere le "solite cose".

Volevate un cappuccino extra-large?
Eccolo servito.
Il più grande cappuccino al mondo.
4250 litri...
mah!
La famosa micro-moka fa sempre un certo effetto...
Qui sotto vediamo Gianni in un attimo di defaillance, letteralmente incapace di reggersi in piedi a causa del centinaio di caffè espressi bevuti compulsivamente...

Nel cartellone di sinistra l'inno del vero degustatore:
"io bevo caffè di qualità".
Spero diventi un giorno un assioma.
La Fiera di Milano è talmente ampia che i più pigri potevano usufruire di tandem per spostarsi rapidamente tra un assaggio e l'altro.
All'uscita però l'antidoping li faceva soffiare nel palloncino per verificare se il tasso di caffeina nel sangue superava il 30% ...
In quest'ultima foto possiamo ammirare tutta la genialità creativa di Gianni:
all'amore per tutto quello che è arte (fotografica) e passione (per il caffè)
Ogni altro commento sarebbe inopportuno.

1 commento:

  1. I can't help to think that, if more women would walk in the street with their coffee bean, the world would be different (Look at her huge bean!!!). Greetings, keep up the good work! Mik

    RispondiElimina

Simpatica intervista alternativa

 Buona lettura! 😁 https://mag.sensaterra.com/it/2021/01/14/il-collezionismo-piu-di-700-caffettiere-antiche/