sabato 5 gennaio 2013

Heekin Kin-Hee Quick Pot (2)


Se questa macchina vi sembra familiare, è perchè ne ho scritto lo scorso mese.
Oggi voglio illustrarne il funzionamento.
 Qui sotto vediamo la valvola di sfiato, oggetto del brevetto.
 Un ulteriore sfiato trova posto al di sotto del manico.
 Ma sarà buffa con questo tutù?
Poco importa, la adoro!
 La valvola di sfiato svitata, viene sovrastata dal mio... faccione!
 Sfilando il cilindro superiore appare una scritta che non lascia alcun dubbio: 
è proprio una Kin-Hee!
 Aggiungete il caffè alla vostra meraviglia:
almeno 6 cucchiai belli pieni.
 Versate l'acqua bollente fino al segno interno.
 Mescolate con cura e lasciate almeno uno o due minuti in infusione.
 Posizionate il filtro di cotone ed inserite la base premendo con forza.
 Rovesciate il tutto con un rapido movimento e dopo qualche istante aprite lo sfiato svitandolo in senso
antiorario.
Attendete che tutto il liquido venga filtrato, ascoltando con attenzione l'assenza di rumori da sgocciòlio..
Versate.
Assaggiate!

AHHH!
Buonissimo.

Nessun commento:

Posta un commento

Simpatica intervista alternativa

 Buona lettura! 😁 https://mag.sensaterra.com/it/2021/01/14/il-collezionismo-piu-di-700-caffettiere-antiche/