mercoledì 10 settembre 2008

La LUPA carnica


Anche in vacanza le caffettiere mi perseguitano.

In uno chalet montano, nel cuore della Carnia, mi accingevo
a preparare la colazione quando.... aprendo un'anta di una vetrina ottocentesca...


La LUPA!




Amore a prima vista.

Platonico.

Un crudele destino ci ha separato, anzi, non ci ha mai unito.


Ho ammirato i tuoi tatuaggi...

Mi hai fatto scoprire le tue parti più intime.

ti sei aperta e mi hai svelato le tue recondite qualità

Avrei voluto poter assaporare il tuo nettare.

Ma l'onore mi ha imposto di rispettarti.

Cercherò una tua sostituta. Ma il mio cuore batterà sempre forte per te.

1 commento:

  1. Ste' lupe... sempre che si fanno vedere ma non toccare... ma prima o poi...!!!

    RispondiElimina

Simpatica intervista alternativa

 Buona lettura! 😁 https://mag.sensaterra.com/it/2021/01/14/il-collezionismo-piu-di-700-caffettiere-antiche/