giovedì 29 maggio 2014

Fratelli Broggi, modello ITALIA


Nel 1818 Gaetano Broggi apre a Milano una bottega esclusivamente artigianale per la produzione di
posate, vasellame ed oggetti sacri d’argento.
Nel 1840 Broggi si specializza nella galvanostegia,
l’argentatura galvanica per la doratura e l’argentatura;
la corte Sabauda commissiona alcuni oggetti preziosi
per le nozze di Vittorio Emanuele II, futuro re d’Italia,
e gli argenti Broggi sono richiesti dalle case reali dei
Savoia, degli Asburgo e dalla Curia milanese.
Nel 1860 viene introdotta la prima automazione
dei processi di doratura ed argentatura ed utilizzate
macchine tornitrici e pulitrici, con un’ ulteriore progressiva automazione dei processi ed una produzione su ampia scala
Nel 1920 Broggi inizia la fornitura per lussuose navi
da crociera come Andrea Doria, Rex, Michelangelo e i
più famosi alberghi della Costa Azzurra.
Nel 1950, la gamma dei prodotti viene completata
anche con la lavorazione dell’acciaio: nasce la posateria Broggi in acciaio inossidabile
(fonte: catalogo Broggi)
Un paio di settimane fa ho intravisto questa simpatica infusiera al mercatino di Gradisca.
Ci ho pensato un bel pò, poi alla fine ho deciso di spendere l'astronomica cifra richiesta.
Uno slancio patriotico?
Alcuni particolari mi hanno affascinato: 
il coperchio incernierato (qui sopra)
il forellino di sfiato (qui sotto) e..
..l'aggancio a baionetta tra la cuccuma inferiore e il corpo filtrante superiore.
Dopo la pulizia ecco il dilemma: di che anno sarà?
Troppo perfetto il filtro per essere anni '20.
Anni '40? anni '50?
boh?
mah?
chissà...
Però, comunque, una bella caffettiera.
E non dimentichiamocelo: è una bella Broggi!

2 commenti:

  1. SALVE QUESTA CAFFETTIERA ERA A BORDO DI UNO DEI MITICI TRANSATLANTICI DELL 'ITALIA DI NAVIGAZIONE. CORDIALI SALUTI

    RispondiElimina
  2. BUONASERA QUESTA CAFFETTIERA ERA A BORDO DI UNO DEI MITICI TRANSATLANTICI DELL ITALIA DI NAVIGAZIONE. SALUTI

    RispondiElimina

Simpatica intervista alternativa

 Buona lettura! 😁 https://mag.sensaterra.com/it/2021/01/14/il-collezionismo-piu-di-700-caffettiere-antiche/